Visione aziendale

La produzione di alimenti che sviluppino elevate difese immunitarie attraverso l’utilizzo di materie prime di origine lattiero casearia, che favoriscano una riduzione ed un approccio consapevole all’utilizzo degli antibiotici nella produzione animale, è l’obiettivo di tutta la ricerca e sviluppo attuale e di quella futura dell’azienda.


Infatti, l’uso incontrollato di questi farmaci in medicina umana e animale ha importanti conseguenze biologiche e ambientali; in particolare incide negativamente sull’efficacia dei principi attivi che con l’utilizzo costante e indiscriminato degli antibiotici portano allo sviluppo di ceppi di batteri resistenti che mettono a rischio la salute umana e animale.


È evidente che l’uso di antibiotici in zootecnica è un argomento che va rapportato ad un contesto di carattere più generale che ha come riferimento la salute delle persone, e trasversalmente coinvolge le filiere produttive, la salute pubblica e la sostenibilità ambientale.

In quest’ottica a livello internazionale e nazionale Frabes crede che la riduzione della mortalità e dell’utilizzo degli antibiotici sia da affrontare con una nuova visione.

Grazie alla ricerca degli ultimi anni abbiamo portato a termine un brevetto unico per l’inclusione dei prebiotici naturali GOS MOS FOS nelle nostre materie prime.

Come da tutti i recenti sviluppi l’utilizzo dei prebiotici come promotori dello sviluppo immunitario in alimentazione zootecnica ha favorito la riduzione sensibile dell’utilizzo degli antibiotici e una maggior salute a livello generale dei giovani animali.

La Frabes dei prossimi anni vuole essere leader nel mercato nella produzione di alimenti e materie prime di origine lattiero casearia che permettano un allevamento ecosostenibile e naturale.

La combinazione tra materie prime di elevata qualità reperite nella filiera agroalimentare italiana e la nuova tecnologia di produzione dei GOS MOS FOS darà la possibilità anche al settore zootecnico di beneficiare di tutti i vantaggi di una alimentazione innovativa e finalmente avvicinabile anche dal punto di vista dei costi benefici.